skip to Main Content
R&S: Pubblicati Sulla Gazzetta Ufficiale I Due Decreti Ministeriali Per Le Agevolazioni Finanziarie Per I Grandi Progetti Di Ricerca E Sviluppo.

R&S: Pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale i due decreti ministeriali per le agevolazioni finanziarie per i grandi progetti di ricerca e sviluppo.

E’ possibile consultare sulla Gazzetta Ufficiale del 20 settembre 2019 n. 221 i due decreti del 09.08.2019 del Ministero dello Sviluppo Economico che prevedono agevolazioni per i grandi progetti di ricerca e sviluppo nei settori di: Agenda Digitale, Industria Sostenibile, Fabbrica Intelligente, Agrifood, Scienze della Vita e Calcolo ad Alte Prestazioni.
Il primo Decreto Ministeriale “Incremento delle risorse finanziarie destinate agli interventi agevolativi in favore di grandi progetti di ricerca e sviluppo di cui al decreto 24 luglio 2015 a valere sulle risorse del Fondo rotativo per il sostegno alle imprese e gli investimenti in ricerca e del Fondo per la crescita sostenibile.” operativo nei settori della Agenda Digitale e dell’Industria Sostenibile.
Tale decreto prevede un rifinanziamento a favore delle imprese di tutto il territorio nazionale che investono nei settori della “Agenda Digitale” e della “Industria Sostenibile”.
E’, altresì, prevista una riserva di tali risorse per gli interventi finalizzati alla riconversione dei processi produttivi nel settore dell’economia circolare.
I termini e le modalità per la presentazione delle domande di agevolazione saranno stabilite con un successivo decreto del Direttore Generale del Ministero dello Sviluppo Economico.
Il secondo Decreto Ministeriale “Intervento a sostegno di progetti di ricerca e sviluppo nei settori applicativi della Strategia nazionale di specializzazione intelligente relativi a «Fabbrica intelligente», «Agrifood», «Scienze della vita» e «Calcolo ad alte prestazioni», ai sensi del Capo II, «procedura negoziale», del decreto 5 marzo 2018”.
Tale decreto prevede misure agevolative per i settori di Fabbrica Intelligente, Agrifood, Scienze della Vita, Calcolo ad alte prestazioni.
Anche tale decreto è la prosecuzione di una strategia agevolativa già iniziata tramite lo strumento degli Accordi per l’Innovazione di cui al Decreto Ministeriale del 5 marzo 2018.
Una quota di tale dotazione finanziaria è specificamente destinata alle regioni Campania, Calabria, Puglia e Sicilia.
Anche i termini e le modalità per la presentazione delle domande di agevolazione previste da tale decreto saranno stabilite tramite successivo decreto del Direttore Generale del Ministero dello Sviluppo Economico.

Consulenza online

Videoconferenza

Back To Top